Monthly archives "dicembre 2018"

Stato: Ethereum diventa mobile – Portafogli con chat

  • 2. dicembre 2018 at 15:29

Ethereum avrà presto Status, il primo portafoglio per dispositivi mobili con un’interfaccia che ricorda WeChat.

Nelle prossime settimane verrà rilasciata la versione alfa di Status di Bitcoin evolution

Questo programma ha lo scopo di fornire una nuova e contemporanea interfaccia per il portafoglio Bitcoin evolution: https://www.geldplus.net/it/bitcoin-evolution-truffa/ Con Status, gli utenti possono avviare e controllare applicazioni o DApp decentralizzate tramite messaggi istantanei da un portafoglio mobile.

Il Light Client, che dovrebbe essere disponibile per Android e iOS, è stato ispirato dall’App WeChat. WeChat è meno conosciuto in questo paese, ma prima di Facebook Chat era già un’applicazione chat che poteva fare molto di più di un semplice messaggio tramite bot. Così si potrebbe anche sfogliare gli aggiornamenti dei social media o avviare processi di pagamento.

Secondo Carl Bennets, co-fondatore di Status, l’idea era quella di creare un’interfaccia che le persone senza affinità per Blockchain avrebbero capito. In questo modo si creerebbe un ponte tra i non addetti ai lavori e il mondo delle tecnologie di crittografia.

“Con questo obiettivo in mente, abbiamo trovato una soluzione tra un messaggero e un browser. Secondo la nostra visione, puoi parlare con applicazioni decentralizzate come faresti con gli amici”.

Alla fine, il Mist Wallet aveva un obiettivo simile. Questo noto Portafoglio Ethereum è stato sponsorizzato dalla Fondazione Ethereum e voleva rendere il funzionamento delle DApp simile all’esperienza utente di un browser.

Lo stato fa un ulteriore passo avanti adattando l’interazione con le applicazioni distribuite alla messaggistica istantanea.

Prima fase Versione Bitcoin evolution

Tuttavia, va sottolineato che può esserci ancora molta strada da Bitcoin evolution prima che il prodotto finito sia pronto.

La versione alfa sarà una versione ridotta del programma con lo stato per mostrare cosa sta facendo. Il target di riferimento sono principalmente gli sviluppatori – in ultima analisi, lo stesso target di riferimento di Ethereum.

Un componente già interessante è che gli utenti possono crittografare le loro chat utilizzando il protocollo Whisper di Ethereum.